9 Maggio 2019

L’atleta vincente è consapevole

Non tutti gli sportivi sanno a cosa vanno incontro quando scelgono la strada dello sport. L’atleta Kamiwaza, al contrario, ne è perfettamente consapevole. Sa che lo sport è passione, divertimento, salute, ma sa che è anche sudore, fatica, sacrificio.
24 Aprile 2019

La mente nello sport

Molti parlano dell’effetto dello sport sulla mente: formatori, coach ed esperti di PNL nei loro corsi consigliano spesso di praticare attività fisica, che aiuta la capacità di concentrazione e diminuisce il livello di stress, oltre a portare numerosi benefici per l’organismo.
10 Aprile 2019
perserveranza

Persevere and win: la motivazione che ti spinge al successo

L’atleta Kamiwaza affronta ogni sfida e competizione con la massima grinta, consapevole che nello sport la preparazione dev’essere non solo fisica ma anche mentale!
3 Aprile 2019

Triathlon: al 100% dall’inizio alla fine

‘’La forza non deriva dalle capacita fisiche, ma da una volontà indomita.’’ - Gandhi. Tutti i triatleti, anche se non lo sanno, hanno un’anima Kamiwaza che deve solo essere espressa e messa in luce.
28 Marzo 2019

La massima attivazione psicofisica: lo stato di Flow

Gli atleti che per anni praticano una disciplina imparano, non sempre intenzionalmente, a riconoscere il loro stato psicofisico ottimale per riprodurlo in gara o quando ne hanno più bisogno.
21 Marzo 2019

Beta Alanina

La Beta Alanina è un amminoacido non essenziale che viene prodotto naturalmente nel corpo. Il suo effetto ergogenico è legato al ruolo fisiologico della carnosina, di cui la Beta Alanina aiuta nella produzione.
14 Marzo 2019

Pazienza: la virtù dei forti (atleti)

Gli atleti sono spesso impazienti di ottenere risultati, di recuperare, di crescere, di farsi conoscere, di rendere fieri genitori, allenatori e compagni di squadra. Ma la pazienza è una virtù fondamentale nello sport.
7 Marzo 2019

Agilità e potenza con l’hockey

Per poter eccellere nella disciplina, gli atleti devono avere la forza di un rugbista, l'agilità di un runner, l'equilibrio di un ginnasta e la coordinazione occhio mano di un tiratore scelto.
28 Febbraio 2019

Il linguaggio non verbale può determinare la vittoria?

Il linguaggio del corpo, è il canale di comunicazione più autentico e rappresentativo: è quindi una componente fondamentale da osservare per comprendere gli stati emotivi di chi ci sta intorno, anche nello sport.